Dott.ssa Martina Masetti

Specialità:

Urologa ed androloga

Informazioni

Laureata in Medicina e Chirurgia con votazione 110/110 e lode, specializzata con lode in Urologia presso il policlinico Sant’Orsola-Malpighi dove ha svolto attività assistenziali e di ricerca.
Durante la scuola di specialità, oltre ad avere acquisito competenze in merito alla diagnosi e al trattamento delle più comuni patologie funzionali ed oncologiche Urologiche, si è dedicata in particolar modo all’Andrologia (patologie e disfunzioni sessuali maschili, fertilità e seminologia, patologie dei genitali maschili).

Attualmente iscritta al corso di formazione in Sessuologia clinica - biennio di Consulenza Sessuale presso la Scuola del Centro Italiano di Sessuologia.

Partecipa attivamente a programmi di educazione sessuale e prevenzione nelle scuole superiori.

Membro della Società Italiana di Urologia, della Società Italiana di Andrologia e del Centro Italiano di Sessuologia

Qualche approfondimento

L’Urologo è lo specialista deputato alla diagnosi e al trattamento sia medico che chirurgico di patologie funzionali ed oncologiche dell’apparato urinario e genitale maschile.

Esempi di alcune patologie urologiche comuni che richiedono l’intervento dell’Urologo sono: l’ipertrofia prostatica benigna, la calcolosi urinaria, le cistiti e le prostatiti ricorrenti, le neoplasie prostatiche, renali e uroteliali.

L’Andrologo è un medico specializzato presso la scuola di Urologia che ha deciso di dedicarsi in modo particolare al trattamento medico e chirurgico delle patologie funzionali ed oncologiche a carico dei genitali maschili ed alle patologie e alle disfunzioni sessuali e riproduttive del maschio e della coppia.

La sfera sessuale è un ambito delicato, complesso e multidisciplinare che richiede professionalità, competenze specifiche e capacità d’ascolto, caratteristiche alla cui acquisizione l’Andrologo dedica la propria formazione.

In Andrologia il concetto di patologia e quello di disfunzione sessuale non sempre coincidono: la differenziazione e l’integrazione tra questi è il perno che permette allo Specialista di impostare un percorso terapeutico personalizzato per ogni paziente.

Esempi di alcune comuni patologie che richiedono un intervento medico o chirurgico da parte dell’Andrologo sono: il varicocele, l’ipermobilità testicolare, la fimosi e la brevità del frenulo prepuziale, la recurvatio peniena o malattia di La Peyronie, le malattie a trasmissione sessuale, le neoplasie testicolari, l’infertilità di coppia.

Esempi di classiche disfunzioni sessuali che possono richiedere l’intervento Andrologico sono la disfunzione erettile e l’eiaculazione precoce.


Prenotazioni

Powered by BreezingForms

Prenota ora il test sierologico COVID-19!

Compila il form per entrare nella lista delle prenotazioni per il test sierologico COVID-19

Scopri i dettagli!